L’errata ossessione per l’aumento dei prezzi di listino

Blog

Michela, vorrei tanto aumentare i prezzi di listino“, mi chiedono, praticamente OGNI giorno, i titolari di centri estetici che mi seguono.

E grazie, anche io vorrei aumentare i prezzi in modo regolare (e lo faccio pure)…

So che quando si scrive qualcosa relativamente all’aumento dei prezzi di listino, drizzate tutti le antenne e vi eccitate, per almeno un paio di motivi.

Il primo, è che prezzi più alti significano, almeno in teoria, incassi maggiori. E questa cosa non fa schifo a nessuno.

Il secondo è che tutti noi riteniamo di MERITARE dei prezzi di listino più alti. “Per quel che facciamo, il prezzo è troppo basso”… è una frase che diciamo anche noi in ufficio, figurati…

Ma, purtroppo per te, aumentare i prezzi è un errore che ti si ripercuoterà contro.

Già, perché molti pensano che sia sufficiente dire che:
i prezzi aumentano perché investiamo sempre in formazione, perché usiamo i prodotti migliori, perché le tasse sono tante, perché ora ci sono pure i POS obbligatori (così Emiliano è contento)…

L’errore, e spero che i miei studenti avanzati l’abbiano compreso, è pensare che ai clienti freghi qualcosa dei costi che sosteniamo per aggiornarci, delle tasse che paghiamo, della qualità dei prodotti che usiamo.

I clienti, TUTTI QUANTI, compresi me e te, sono profondamente egoisti!

I clienti pensano a cosa gliene viene in tasca, non a quel che provi o pensi tu, né quali sono i motivi per i quali aumenti il prezzo.

Quindi, mettiti pure da parte il fatto che non puoi aumentare i prezzi solo perché spendi tanto nel formarti e usi i prodotti di qualità. Mi spiace, ma ai clienti non interessa.

Il secondo errore è relativo al fatto che tu possa pensare che, siccome è difficile trovare nuovi clienti, e, magari, occorre pure investire nel marketing per raggiungere l’obiettivo, è molto più facile aumentare i prezzi dei clienti che hai già per risolvere il problema.

Mi spiace, ma non è così semplice…

E quindi, Michela, mi stai dicendo che non è possibile aumentare i prezzi?
Eh no, alt, ferma il treno!
DEVI assolutamente arrivare ad aumentare i prezzi!
Ma non puoi fornire ai clienti le motivazioni reali.
Devi aumentare la percezione che il tuo lavoro si MERITI un prezzo più alto!
Devi guadagnarti questo aumento di prezzi!
E come devi fare?
Devi fare marketing!
Già.

Marketing, ma quello vero, non quello delle promozioni (che, anzi, ti costringe ad abbassarli i prezzi, anziché ad alzarli).

Devi lavorare alla creazione del tuo brand, perché il brand è il motivo per il quale ti puoi permettere dei prezzi alti.

Devi creare contenuti, diventare un’autorità nel tuo settore e investire in campagne pubblicitarie in modo che i clienti potenziali pensino che tu sia davvero il numero 1 in un determinato settore.

A quel punto, i prezzi più alti saranno non solo meritati, ma anche accettati.

E’ complesso, lo so.

Ma è così che funzionano le cose, e non certo come ti dicono i formatori che hanno studiato la PNL, secondo i quali è tutta una questione di quali parole usi e con quale atteggiamento. MA ANDATE A LAVORARE!

Se vuoi aumentare i prezzi spiegando che è indispensabile visto l’impegno, i costi, la formazione e la qualità dei prodotti, fai pure, ma preparati al peggio.

Se vuoi DAVVERO aumentare i prezzi, quel che devi fare è creare un brand e comunicarlo fino a posizionarti nella mente dei potenziali clienti. Tutte cose che insegniamo nei nostri corsi avanzati e che insegneremo al prossimo Corso Estetista Imprenditrice Masterclass, il cui primo lancio termina il 30 novembre: clicca qui per partecipare: http://bit.ly/2pu5kCq

You May Also Like

2+2=5

Blog
A volte ho come l’impressione che per molte persone in possesso di una partita Iva 2+2 sia uguale a 5, tali sono le incoerenze a cui assisto, quotidianamente. Purtroppo, non…
Leggi tutto
Smetti di farti dettare l’agenda!
[Guardati le spalle]

Must Read

Menu